Trattamento della dipendenza dalla marijuana

Non esistono droghe leggere

Qualsiasi droghe influenza sul cervello e cambia la coscienza. Marijuana non fa eccezione.

In che modo la marijuana influisce sul corpo di umano?

La marijuana (ufficialmente cannabis, hashish) – è sostanza stupefacente (cannabinoide), estratto da foglie asciutte e da cannabis infiorescenze.

 


L’uso della marijuana è più popolare tra i giovani. La voglia di affermarsi, di provare sensazioni insolite e interessi banali “mettono l’erba” nelle mani di una persona.

 


Un effetto tossico della marijuana è orientato al cervello e ai tessuti di ghiandole varie del corpo umano. I cannabinoidi si accumulano soprattutto nel tessuto cerebrale e provocano le anomalie della coordinazione motoria, influiscono sulla memoria e sulla coscienza in generale, provocano i sensazioni di euforia, stimolano i sensi, percezione intellettiva del suono e del colore. Proprio questi ossessioni che diventano un problema nel trattamento del fumo di erba.

Modi di consumare erba

La marijuana usano in diversi modi, a seconda del tipo di lavorazione della cannabis:

 

  • fumare pezzi di erba di cannabis sminuzzati;
  • inspirazione di vapore per opera di un apparecchio speciale per l’evaporazione di sostanze psicoattive dall’erba secca;
  • masticamento di hashish;
  • mangiare cibi con aggiunta di cannabis e suoi derivati.

 


Il trattamento della fumare marijuana viene sviluppato nella clinica, in considerazione con modalità d’uso.

Quali sono i sintomi della dipendenza dalla marijuana?

I segni del fumo di erba nella fase iniziale possono essere non molto evidenti e appieno assomigliare a una enita di ebbrezza. Tuttavia, se ha notato un odore specifico di erba o un comportamento bizzarro, vale la pena contattare un narcologo per un consulto. I dottori raccomandano caldamente di prestare attenzione alle persone coloro che sono a rischio.

 


Ecco alcuni segni comuni di consumo della marijuana e suoi derivati a cui valga la pena prestare attenzione:

 


cambiamenti nel comportamento:

 

  • eccitazione irragionevole;
  • instabilità mentale;
  • insonnia;
  • concezione distorte del tempo e dello spazio;
  • irritazione;

 


cambiamenti nel stato fisico:

 

  • sorriso e attacco di risata senza motivo;
  • occhi iniettati di sangue, gonfiore delle palpebre;
  • secchezza delle fauci;
  • aumento dell’appetito;
  • sudorazione eccessiva;
  • la pressione sanguigna in aumento;
  • polso frequente;
  • l’odore dell’erba bruciata dal corpo e dall’alito;
  • capogiri e cefalea;
  • vuoti di memoria, allucinazioni, delirio;
  • disordini mentali;
  • anomalie della coordinazione;
  • problemi di cuore ecc.

 


cambiamenti sociali:

 

  • cambiamento dell’ambiente sociale;
  • conflitti nell famiglia;
  • problemi con gli studi, al lavoro;

 


cambiamenti nella natura criminale:

 

  • furto;
  • furto d’auto;
  • rapine.


Contattare un esperto in narcologia se ha dei sospetti non esitare. Consulto di uno specialista eliminerà i Suoi sospetti oppure faciliterà e accelererà il trattamento della dipendenza dalla marijuana.

Il rischio associato al fumo di cannabis e le conseguenze

Fumare cannabis influenza principalmente sull’apparato respiratorio e sul sistema sanguigno.

 


Aspirare i cancerogeni ad alta temperatura può causare malattie croniche e persino cancro orale, cancro ai bronchi, cancro ai polmoni. Le sostanze stupefacenti vengono assorbite nel flusso sanguigno e in ogni organo di umano, provocando malfunzionamenti e complicazioni. Ecco solo alcuni delle conseguenze del fumo di marijuana:

 

  • in funzione del cervello – morte di cellule, disfunzioni dei centri del linguaggio, disfunzioni della memoria, confusione;
  • in funzione del apparato cardio circolatorio – la cardiopalma, l’aumento della pressione arteriosa, cambiamento di struttura del miocardio;
  • in funzione del psiche – attacchi di panico, formazione di dipendenza, schizofrenia, manie, delirio, allucinazioni;
  • in funzione del apparato genitale – infertilita, disquilibri ormonici.

 


È scientificamente provato che la marijuana opera è estremamente distruttivo per feto: blocca lo sviluppo fetale, influenza in negativo sul apparato riproduttiva i ragazzi, disturba la formazione del sistema nervoso, vista e salute psiche del feto. Un bambino può diventare un tossicodipendente involontariamente, a causa del latte di una madre tossicodipendente.

 


Le conseguenze del fumo di erba sono pericolose non solo complicazioni dirette sul corpo, ma anche la crescente dipendenza psicologica. L’inafferrabile stato di “trip” obbliga di aumentare la dose e coinvolgere da farmaci più difficili (oppiati, barbiturici, psichedelici, ecc.).

Come trattare la dipendenza dal fumo di cannabis?

Risolvere un problema di un trattamento rapido ed efficace della dipendenza dalla marijuana inizia con la motivazione. I narcologi-psicoterapeuti della nostra clinica affrontano efficacemente con questo compito.

 


La clinica Medicomente elabora individualmente un programma di trattamento della tossicodipendenza. La terapia del paziente viene eseguita solo in forma ambulatoriale, che garantisce il controllo del recupero.

 


Le fasi della terapia includono:

 

  • Motivazione
  • Disintossicazione
  • Psicoterapia
  • Terapia avversiva
  • Terapia con ibogaina
  • Terapia aggiuntiva (opzionale)
  • Impianto (opzionale)

Dove cercare aiuto?

La terapia del paziente viene eseguita solo in forma ambulatoriale. La nostra clinica offre le condizioni più confortevoli (livello hotel 4 + ).

 

 

I dottori del nostro centro accompagna tutte le fasi del trattamento del paziente dalla prima consultazione ai risultati persistenti.

 

 

Usiamo i nostri metodi originali autorizzati, protocolli internazionali e un approccio individuale.

 

 

Il costo dei servizi viene calcolato individualmente per ogni paziente specifico secondo il listino prezzi della clinica, programma di trattamento, metodi applicati, condizioni generali del paziente al momento del ricovero, elenco degli esami supplementari, durata del soggiorno nella clinica, di tipo alloggio.

 

 

Opzioni di registrazione:

 

 

Il nostro narcologo si trova a Kiev all’indirizzo:
08340, regione di Kiev, distretto di Boryspil, villaggio di Gnedin s/t “Kalina”, str.Medova, 10.

 

 

Siamo insieme a te, siamo concentrati sul risultato: ricupero della personalità, della salute, della vita!

Non combattere da solo, non sei solo, contattaci!

Recensioni dei pazienti sul trattamento della tossicodipendenza

Altri trattamenti

Metodi nel trattamento dell’alcolismo

Il trattamento della dipendenza dall’alcolismo è efficace quando eseguita in completo. Il programma completo comprende: motivazione psicologica, disintossicazione, visita medica e diagnostico completa di organi e sistemi, stabilizzazione e completo recupero fisico, recupero farmacologico e fisioterapico, terapia di supporto, adattamento e socializzazione del paziente.

Leggi di più
Servizio VIP nel trattamento della tossicodipendenza, dell’alcolismo, dipendenza da gioco d’azzardo e degli altre dipendenze nell centro “MedicoMente”

Il trattamento della dipendenza da alcol e droghe sotto ogni circostanza, necessita d’il approccio e la attenzione speciali. Tutti i pazienti del nostro centro, senza eccezioni, ricevono una cura di alta qualità e un approccio individuale. Tuttavia, se lo volesse, i nostri clienti possono anche ricevere servizi di comfort migliorato.

Leggi di più
Trattamento dell’alcolismo della birra

La storia dall’uso alla birra ha radici prischi e inviluppati. Il basso gradazione alcolica della birra dà un’immaginaria sensazione di sicurezza e la pubblicità invadente, il prezzo e la cultura del bere questa bevanda (incontri con una bottiglia di “birra”, picnic, guardare programmi la TV) aumentano la portata dell problema,…

Leggi di più
Cura dell’alcolismo in un ospedale

L’alcolismo (dipendenza incontrollabile da una bevande che contiene alcol), come ogni dipendenza, viene trattato più efficacemente in un ospedale. I narcologi della clinica MedicoMente, avvalendosi dell cognizione dell tecniche moderne, diagnostica e controllo 24 ore su 24, possono fornire risultati reali e stabili in un ospedaliero.

Leggi di più