Paziente dall'Italia: la storia di Aleks

Oggi e' l'ultimo giorno e oggi torno a casa. Sono stato dieci giorni,dieci giorni di totale armonia, di completa collaborazione, di empatia, di simpatia. Di gentilezza, di grande, grande, grande attenzione, professionalita'. I costi sono molto convenienti. Parliamo di 320 euro al giorno, ossia dieci giorni per 3200 euro, tutto incluso. Medicinali, cibo, cibo che scegliete dal menu del ristorante italiano. Per cui avete il cibo fresco, non le loro schifezze di altra clinica. E il dottor Sergey e' una persona fantastica, come tutti gli altri membri dello staff, la dottoressa Natali, Gallina, dottor Andrei e Natali.

 

Al'altra infermiera mi sono trovato molto, molto, molto, bene e sopratutto una cosa molto importante. Stranamente, quando ero da altra clinica, ogni volta quando dovevo lasciare la clinica, stavo male, avevo problem c'era qualcosa stavo male, pure io rifiutando, io non volevo prendere le terapie l'ultimo giorno, e anche se non volevo prendere i farmaci, loro me li infilavano lo stesso tramite flebo, in nascosto, senza dirmi niente e dicevo, appunto, il giorno di partire ero sempre come uno straccio e tornavo a casa che ero uno straccio e questo ragazzi che cosa ci porta, cosa succede quando noi torniamo a casa e stiamo male nella nostra mente c'e'? Un solo rimedio andare a rifarsi bene questo.

 

Qui' non accade come vedete. Sono passati dieci giorni e sto da favola, sto veramente da favola, son contentissimo del percorso che ho fatto qui', sono contentissimo da come mi hanno gestito e aiutato. In modo impecabile e ragazzi: “Non andate piu' da altra clinica, ma venite a MedicoMente clinica”! Perche' Sergey e' un gran Dottore ed era unico dottore che io rispettavo quando ero ancora altra clinica.

 

I conclude be strong and brave and if you need, I'm available. If you want you can contact me and the doctor will turn over to you my contact. So, when some Italian wants to contact this structure, this structure will provide you my phone number,so you can speak to an Italian, one junkie who has seen 35 years of addiction.Inside and outside of communities, inside and outside the cages,and finally, now, I am free. Thanks guys, thank you staff, thanks clinic MedicoMente. Ciao.

Altri articoli